Marina studentessa e uomini maturi

Eccola, una studentessa universitaria di 27 anni. Marina e’ di Catania, fidanzata con un suo coetaneo ma profondamente inoddisfatta dalle prestazioni sessuali del suo ragazzo.

Le preferisce l’esperienza degli uomini maturi soprattutto over 50. Come dice lei le fanno raggiungere orgasmi a ripetizione e la fanno bagnare come una cavalla in calore. Il suo fidanzato le lecca poco la sua fighetta, sempre depilata e profumata al contrario degli over 50 che le sbavano addosso. L’ultimo che gli ha sbavato addosso e’ stato ilbidello dell’universita’ che frequenta. Le ha leccato la figa con forza e avidita’ come stesse leccando un gelato gustoso. Lei lo ha ricambiato con un pompino spettacolare nel bagno dell’universita’ non lasciando nemmeno una goccia di sborra calda.

Marina non riesce a resistere di fronte a un bel cazzo matura grosso e che profuma di maschio vissuto.Lei infatti lo prende e’ se lo dirige diritto nel buco del culo perche’ come la inculano i maturi non l’ha incula nessuno. A letto la studentessa si trasforma in una vera e propria ninfomane infoiata. Le piace che il cinquantenne di turno la sbatti come una vera troiona in calore. Marina sostiene che la resistenza di un maschio maturo non ha nulla a che vedere con gli orgasmi che prova con i suoi coetanei.

Marina e’ la regina dell’ingoio

Quando conosce un over 50, la cosa che vuole e’ il cazzo in bocca perche le piace sentire il gusto e l’odore della cappellona matura.Ovviamente alla nostra studentessa non tutti gli uomini maturi poacciono, per scoparsela deve essere distinto e ben curato. M a se l’over 50 ha gli attributi idonei richiesti da lei, gli fara’ diventare il cazzo cosi duro da fare invidia al piu’ famoso Rocco Siffredi.

, indi osa e preparati,se ne sarai capace, a sentire l’odore della sua fighetta rasata e profumata e molto gonfia.

Un commento su “Marina studentessa e uomini maturi”

Lascia un commento